WE ARE STILL MOVING!

Even during these unprecedented times European Moving are still able to get your goods to where they need to go.
Simply complete the online form for a FREE no obligation quote or call one of our friendly team who will be happy to discuss your individual requirements.

Moving to Cyprus 2019-12-13T10:56:47+00:00

Trasferirsi a
Cipro

Get a free quote

Get a free quote

location icon BIG

Location

Get a free quote

Get a free quote

location icon BIG

Location

Isola soleggiata in mezzo al mar Mediterraneo, Cipro offre uno stile di vista luminoso sia a chi si trasferisce per lavoro che a chi si trasferisce per godersi la pensione. Trasferirsi a Cipro può richiedere un po’ di organizzazione, principalmente per la sua posizione. Pertanto, dovrai pianificare attentamente le tue azioni. Trasferirsi all’estero è sempre una decisione importante, l’elenco di cose da fare può sembrare soverchiante. Questa guida ti fornirà tutte le informazioni essenziali che ti serviranno e ti preparerà per l’avventura che ti si pone innanzi.

Trasferirsi a Cipro : il Visto

Trasferirsi a Cipro è un po’ più complicato che per gli altri paesi, a causa dell’occupazione turca nel nord. Quell’area non è riconosciuta da nessun’altra nazione. Il visto e i permessi doganali si applicano solo a turisti che arrivano a Cipro dal sud del paese. Chiunque tenti di arrivare dal nord verrà classificato come migrante illegale e verrà espulso, anche se in possesso dei documenti necessari.
Come molte altre nazioni europee, Cipro permette ai turisti dall’UE e da paesi come gli USA, l’Australia e il Canada di immigrare e permanere per un periodo fino a 90 giorni, senza necessità di alcun visto.
Chi arriva da aree diverse da queste avrà bisogno di un visto per visitare il paese.
Tuttavia, i cittadini UE dovranno fare un visto se intendono lavorare o rimanere per più di 90 giorni. Questi permessi di lavoro verranno garantiti agli individui con particolari abilità, solo se non toglieranno lavoro a un abitante del luogo. Coloro che non intendono lavorare, o sono lavoratori autonomi, devono dimostrare di avere abbastanza reddito per ricevere l’approvazione all’ingresso.

Trasferirsi a Cipro : i trasporti

Cipro ha uno dei più alti tassi di automobilisti al mondo, guidare è uno dei modi più pratici per girare l’isola. Le strade sono generalmente in buone condizioni, benché alcune possano essere non asfaltate; c’è poco traffico, i benzinai sono facili da trovare.
I veicoli marciano sul lato sinistro della strada, ma c’è una cultura diversa rispetto al nord Europa. I conducenti possono guidare veloci e aggressivamente, non si fermeranno alle rotonde e ad altri incroci, non useranno gli indicatori di direzione. Potrebbe essere difficile abituarsi; tuttavia, non appena ti abituerai alla strada, non sarà più così spaventoso come può sembrare all’inizio!
I trasporti pubblici sono insufficienti. Cipro non ha treni, gli autobus possono essere inaffidabili. Diversi operatori gestiscono i servizi di trasporto via bus e non fanno corse nei weekend o la sera. In alcune aree più isolate, i bus passano una o due volte al giorno; tendono a essere più frequenti in città.

Trasferirsi a Cipro : Sanità

Il sistema sanitario a Cipro è sia privato che pubblico, gli standard generali sono buoni. Molti dottori si formano all’estero, in genere possono parlare un po’ di inglese base. Come regola generale, gli standard sono meglio nel sud di Cipro che nel nord.
La sanità pubblica è una questione complicata, si divide in tre gruppi: quelli che possono ricevere cure gratuitamente, quelli che pagano delle piccole tariffe, quelli che pagano il prezzo pieno.
I ciprioti e i cittadini dell’UE appartengono alle prime due categorie, ma il loro reddito e il numero di aventi diritto determinerà se riceveranno il trattamento gratuito o a basso costo.
I turisti provenienti da paesi esterni alla UE non avranno diritto alla sanità pubblica e dovranno rivolgersi a quella privata. I residenti che non possono ricevere le cure gratuite possono anche accedere a un’assicurazione complementare per coprire i trattamenti che non hanno diritto a ricevere.
I contribuiti obbligatori da parte dei lavoratori, che ammontano al 6,3% del reddito, con contributi addizionali da parte del datore di lavoro, sono il fondamento del sistema sanitario. Circa l’83% delle persone che vivono a Cipro avranno diritto ai trattamenti gratuiti o a basso costo.
Il numero da chiamare per i servizi d’emergenza a Cipro è il 199. In alternativa, puoi chiamare il 112 che è il numero unico per le emergenze nei paesi europei.

Trasferirsi a Cipro : il trasloco

Sia che tu scelga le nostre soluzioni “Load & Go” o “EasyMoves“, European Moving ti aiuterà a traslocare. Saremo in grado di fornirti consigli su una vasta serie di problemi di trasloco che potresti non aver mai incontrato prima.